Ultime Notizie









La Giunta comunale ha espresso la propria volontà a sostenere economicamente le famiglie dei bambini che frequentano servizi asilo nido, sezioni primavera e scuola dell’infanzia che hanno proceduto al pagamento della retta degli stessi servizi, pur in assenza dell’effettiva erogazione a causa della chiusura determinata dall'emergenza sanitaria  in corso.
Il contributo destinato alle famiglie  è di massimo 100 euro (o pari all'importo della fattura se minore di €. 100) per mensilità sostenuta (e regolarmente documentata), al netto di eventuali altri bonus ricevuti e altre forme di sconto o rimborso previste dalle scuole stesse alla riapertura dei servizi, ad esempio sconti sulla prima retta utile o altre modalità concordate dalle famiglie con i rispettivi servizi.

Le domande potranno essere presentate a partire dal 01 agosto 2020 al 31 agosto 2020 in riferimento alle mensilità

  • di MAGGIO e GIUGNO 2020
  • di MARZO e APRILE , esclusivamente per coloro che hanno sostenuto il pagamento della retta successivamente alla chiusura del precedente avviso pubblico (ossia dopo il 30.05.2020).
esclusivamente  compilando il modulo allegato che dovrà essere inviato via e-mail  all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  con oggetto “RICHIESTA  CONTRIBUTO  RIMBORSO RETTA SERVIZI PRIMA INFANZIA EMERGENZA COVID19”.
Si invita la cittadinanza interessata a prendere visione dell'allegato Avviso Pubblico  e a procedere all'invio delle richieste con le modalità esplicitate nello stesso.
Si ricorda inoltre che permane la necessità di evitare qualsiasi inutile spostamento pertanto, per qualsiasi chiarimento o per eventuali ulteriori informazioni, è sempre possibile contattare telefonicamente e in orari di apertura l'Ufficio Servizi Sociali al num. 0363-982462.
Le direttive nazionali e regionali finalizzate alla contenzione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del  COVID-19 potrebbero avere degli effetti anche sull'organizzazione dei servizi per il prossimo anno educativo 2020-2021.
L'Amministrazione comunale insieme alle cooperative che gestiscono l'Asilo Nido "La Chiocciola" si adopereranno per garantire la qualità dell’azione educativa nel massimo rispetto della normativa di riferimento.
Con determinazione n.424 del 28.07.2020 è stata pubblicata la graduatoria relativa al Servizio Asilo Nido visionabile al link http://www.comune.romano.bg.it/index.php/asilo-nido-convenzionato-la-chiocciola, informazioni sui tempi e modalità di inserimento potranno però essere rese solo successivamente all'emanazione delle norme di settore da parte degli organi competenti.
Le famiglie dei bambini in graduatoria, in considerazione dell'importanza che assume la certezza dell'inserimento presso il Nido all'interno delll'organizzazione familiare, riceveranno comunicazione della coordinatrice non appena possibile.
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Rende noto che il Consiglio Comunale è convocato in sessione ordinaria di prima convocazione ed in modalità videoconferenza per il giorno:

30 luglio 2020 (GIOVEDI’) alle ore 20.30

per l’esame degli argomenti di cui al seguente ordine del giorno:

1. Approvazione verbali della seduta precedente;
2. Esame mozione presentata dai Gruppi Consiliari Lista Civica Nicoli Sindaco, Partito Democratico, Lega Salvini Lombardia, Luciano Dehò Sindaco e Romano Civica avente ad oggetto “Insediamenti a destinazione d’uso logistica nel nostro territorio”;
3. Esame e approvazione variazione di assestamento generale al Bilancio di Previsione 2020/2022;
4. Approvazione per l’anno 2020 delle tariffe TARI approvate per l’anno 2019 con deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 23 gennaio 2019.

Il Presidente del Consiglio Comunale
Giovanni Allevi 

Allegati:
Scarica questo file (Manifesto.pdf)Manifesto.pdf[ ]288 kB
DOTECOMUNE 2019 - Anno 2020



Cos'è?
DoteComune è un tirocinio extracurriculare di inserimento o reinserimento lavorativo che si realizza negli Enti Locali, rivolto a disoccupati di età uguale o superiore ai 18 anni.
L’impegno previsto è in media 20 ore a settimana (258 ore a trimestre). Il tirocinio non costituisce rapporto di lavoro, quindi il tirocinante non firma un contratto, ma sottoscrive un Progetto Formativo.
Il progetto formativo individuale contiene gli elementi descrittivi del tirocinio, le attività, gli obiettivi e le modalità di svolgimento, la durata con l’indicazione delle ore giornaliere e settimanali, l’importo mensile lordo dell’indennità di partecipazione, le garanzie assicurative e le attività previste come oggetto del tirocinio con riferimento alle aree di attività. Tale progetto individuale sarà attivato sulla base di una convenzione stipulata tra Ente Promotore (AnciLab) ed Ente Ospitante (Comune di Romano di L.) e sottoscritta, per presa visione, dall’assegnatario/a del tirocinio.

Al termine del tirocinio,
in caso di partecipazione almeno al 70% della durata prevista dal Progetto formativo individuale, all'assegnatario sarà rilasciata un’attestazione di svolgimento del tirocinio, attestante la tipologia di tirocinio, la sede ed il periodo di svolgimento.
Inoltre è prevista la possibilità per il tirocinante di sostenere un esame per il rilascio di un attestato regionale di competenze eventualmente acquisite durante il periodo di tirocinio, con riferimento al QRSP (Quadro regionale degli standard professionale) della Regione Lombardia;
Il presente avviso pubblico è finalizzato all’assegnazione di N° 2  progetti di tirocinio disponibili presso il Comune di Romano di Lombardia e attivabili dal 17 settembre 2020.

Chi Può Partecipare?
Sono destinatari del Programma “Dote Comune” i disoccupati di età uguale o superiore ai 18 anni, residenti in Regione Lombardia.
Non possono invece accedere al suddetto Programma
- i soggetti titolari di pensione di vecchiaia e di pensione anticipata;
- i soggetti occupati che siano impossibilitati a partecipare alle attività formative e a garantire la presenza quotidiana nella sede operativa per lo svolgimento di 4 ore di attività come previsto dai progetti di tirocinio.
Compatibilmente con quanto previsto al punto precedente, possono partecipare al Programma i soggetti percettori di ammortizzatori sociali (NASpI e altre indennità).
Possono partecipare anche gli studenti in possesso dei requisiti su menzionati (persone disoccupate di età uguale o superiore ai 18 anni e residenti in Regione Lombardia).

Cosa bisogna fare per Partecipare?
Per partecipare è necessario presentare domanda presso il Comune di Romano di Lombardia tramite e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il giorno 31 agosto 2020. E' possibile presentare domanda per un solo progetto.

Le domande possono essere consegnate anche personalmente (fa fede il timbro di protocollo dell’Ente Ospitante di riferimento) presso l'ufficio protocollo, Palazzo Comunale - Piazza Giuseppe Longhi n. 5 secondo le modalità di apertura dello stesso.

La documentazione da presentare è costituita da:
  1. domanda di partecipazione (Allegato 2);
  2. curriculum vitae in formato europeo firmato in originale;
  3. copia della carta d'identità o passaporto in corso di validità (per cittadini italiani e comunitari);
  4. copia del passaporto e della carta o permesso di soggiorno (per cittadini non comunitari);
  5. copia del codice fiscale;
  6. dichiarazione di valore del livello di scolarità raggiunta (solo per titoli di studi conseguiti all’estero);
  7. eventuali copie delle certificazioni relative ai titoli che i candidati ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito.

I candidati saranno valutati in relazione al curriculum vitae e al colloquio di selezione.

I candidati che verranno selezionati, a seguito della valutazione dei titoli e del colloquio, dovranno effettuare autonomamente, attraverso il seguente link https://did.anpal.gov.it/ o attraverso un Centro Per l’Impiego, la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) entro l’avvio del tirocinio. Lo stato di disoccupazione deve essere mantenuto fino alla data di avvio del tirocinio.

Entro quando devo presentare la domanda?
Entro e non oltre il giorno 31 agosto 2020

Quali sono i tirocini?
Le aree di intervento in cui si realizzano le attività dei tirocini attivati nel Comune di Romano di Lombardia sono:
 
- N.1 tirocinio in area Biblioteca / Servizi Socio Sanitari (Cod. RML121912N01)
Gli obiettivi SPECIFICI di questo tirocinio riguardano:
• Gestione dei servizi della biblioteca: prestito, reference e riproduzione;
• Attivazione della rete territoriale per la realizzazione di attività di prevenzione sociale (Rete del Volontariato);

- N.1 tirocinio in area Trasversale / Uffici Comunali Cultura e Scuola (Cod. RML121912N02)
Gli obiettivi SPECIFICI di questo tirocinio riguardano:
• L'organizzazione di eventi a supporto dell'ufficio Cultura, predisponendo l'attività in modo da facilitare l'organizzazione e erogazione di eventuali eventi culturali, sportivi sociali o di intrattenimento;
• La gestione delle pratiche amministrative a supporto dell'ufficio Scuola;  per il disbrigo di pratiche amministrative, con l'obiettivo di velocizzare l'attività amministrativa rendendola più agevole e rapida per l'utente finale;

E' previsto un Contributo?
E' previsto un contributo mensile pari a 300 euro che va a costituire il reddito assimilato ai sensi dell’art. 50, comma 1 del TUIR.
Il contributo sarà erogato in quattro soluzioni trimestrali sul conto corrente indicato dalla persona selezionata.

Quanto dura il Tirocinio ?
12 mesi: 72 ore di formazione in aula, 960 ore di training on the job = 1032 ore di tirocinio

Per maggiori informazioni si consiglia di leggere l'avviso DoteComune e di andare sul sito ufficiale www.dotecomune.it o chiamare l'ufficio dei Servizi Sociali al numero 0363/982462 in orari di apertura.


Ordinanza regionale Nº 580 e DCPM del 14 luglio 2020

Si allegano di seguito copia dell’ordinanza regionale 580 del 14 luglio 2020 e del DPCM 14 luglio 2020 con i relativi allegati


silo nido
Con determinazione n. 359 del 30.06.2020 è stata diposta la proroga della scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione all'Asilo nido convenzionato la Chiocciola al 15.07.2020 con slittamento della formulazione della graduatoria al 31.07.2020.
Le famiglie interessate possono far pervenire il modulo scaricabile completo degli allegati, all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A questo proposito, in relazione all'ISEE in corso di validità, viste le difficoltà di gestione degli appuntamenti da parte di CAF e SINDACATi si sottolinea la possibilità di accedere in autonomia all'ISEE PRECOMPILATO tramite il link https://servizi2.inps.it/servizi/IseePrecompilato/home.aspx . Qualora invece la famiglia non riuscisse comunque ad avere per tempo l'ISEE pur volendo avere la possibilità di una retta agevolata, dovrà aggiungere alla domanda, alle dichiarazioni già rese, la dicitura " si impegna a consegnare l'isee il prima possibile e a pagare comunque, in caso di inserimento, la retta massima qualora lo stesso non venisse prodotto entro il 30.09.2020".
Per ulteriori informazioni è possibile in via prioritaria inviare una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in alternativa contattare l'ufficio Servizi Sociali  esclusivamente in orario di apertura, al num 0363.982462.
 

E' BANDITO
 il concorso per l’assegnazione di n. 1 premio di laurea, di € 1.000,00 (mille/00) per laurea magistrale o di € 600 (seicento) per laurea triennale, intitolato alla memoria di Riccardo Carminati a favore di una/o studentessa/e rientrante in una delle seguenti categorie:

 

  1. premio di laurea per la migliore tesi di laurea magistrale avente per oggetto fatti, personaggi, situazioni culturali, artistiche, geografiche, economiche, urbanistiche, sociali, storiche e religiose riguardanti la città di Romano di Lombardia che abbia conseguito una votazione di almeno 100/110; 
  2. premio di laurea per la migliore tesi di laurea in medicina che abbia come oggetto lo studio di malattie neurologiche degenerative e che abbia conseguito una votazione di almeno 100/110; 
  3. premio di laurea per la migliore tesi di laurea triennale avente per oggetto fatti, personaggi, situazioni culturali, artistiche, geografiche, economiche, urbanistiche, sociali, storiche e religiose riguardanti la città di Romano di Lombardia che abbia conseguito una votazione di almeno 105/110.  

 

Alla domanda dovranno essere allegati i documenti richiesti, fatta salva la facoltà, concessa dalla norma, di avvalersi di autocertificazioni e/o dichiarazioni sostitutive o temporaneamente sostitutive.

 
 
LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE INVIATE
ENTRO E NON OLTRE IL 30 SETTEMBRE 2020
ALL’UFFICIO SCUOLA DEL COMUNE TRAMITE LA MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
per informazioni: 0363 982441/419

E’ APERTO IL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DELLE

BORSE DI STUDIO ALLA MEMORIA  DI MARCO ALECCI

Per poter partecipare al bando è necessario:
  1. Essere residente nel Comune di Romano di Lombardia;
  2. Essersi iscritto, nell’anno in cui viene presentata la domanda, alla facoltà di medicina di  una Università pubblica o privata;
  3. Aver conseguito un diploma di scuola secondaria superiore nei due anni scolastici precedenti;
  4.  
LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE INOLTRATE, ENTRO E NON OLTRE IL 31 ottobre 2020,
ALL’UFFICIO SCUOLA DEL COMUNE
 
tramite la mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

per informazioni : 0363 982441/419
 
E’ APERTO IL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DELLE

BORSE DI STUDIO "FONDAZIONE DR. ALBERTO PAGLIARINI" A.S. 2019/2020
  
LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE INVIATE
ENTRO E NON OLTRE IL 30 SETTEMBRE 2020
ALL’UFFICIO SCUOLA DEL COMUNE TRAMITE LA MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
per informazioni: 0363 982441/419
E’ APERTO IL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DEI

PREMI DI STUDIO PER IL MERITO SCOLASTICO A.S. 2019/2020
  
3° ANNO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO (votazione: 10/ con lode)
DIPLOMA DI MATURITA' : (massimo dei voti)
  
LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE INVIATE
ENTRO E NON OLTRE IL 21 SETTEMBRE 2020
ALL’UFFICIO SCUOLA DEL COMUNE TRAMITE LA MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 per informazioni: 0363 982441/419

Voucher Sociale Progetto Estivo Anno 2020


TIPOLOGIA DI INTERVENTO 

Il Voucher Sociale Progetto Estivo Anno 2020 prevede l’erogazione di prestazioni socio-educative a favore del minore disabile presso un Centro Ricreativo Diurno/Spazio Estivo sulla base del Progetto Individuale da concordare con il Servizio Sociale del Comune di residenza e il soggetto Erogatore scelto dalla famiglia, con la finalità di supportare la vita di relazione e la socializzazione del minore disabile.

IL VOUCHER SOCIALE PREVEDE L’EROGAZIONE DI PRESTAZIONI SOCIO-EDUCATIVE PER N. 15 ORE SETTIMANALI PER UN MASSIMO DI 4 SETTIMANE PER UN TOTALE DI N. 60 ORE. 
IL VALORE ECONOMICO SETTIMANALE DEL VOUCHER SOCIALE È PARI A € 287,55 PER UN MASSIMO DI 4 SETTIMANE PER UN TOTALE DI € 1.150,20.

DESTINATARI 

Sono destinatari dei Voucher Sociali Assistenza Educativa CRE le famiglie in possesso di TUTTI i seguenti requisiti: 
- Residenza presso il Comune di Romano di Lombardia;

- Presenza nel proprio nucleo familiare di un minore affetto da disabilità grave, accertata con attestazione ai sensi dell’art. 3, comma 3 della Legge 104/1992 ovvero beneficiario dell’indennità di accompagnamento, di cui alla Legge n. 18/1980 e successive modifiche/integrazioni con Legge n. 508/1988; 

- Attestazione I.S.E.E. ordinario non superiore a € 40.000 in corso di validità (ISEE 2020) o, se non posseduta, Attestazione ISEE 2019.
N.B. In ragione dei tempi previsti per il rilascio dell’attestazione I.S.E.E. la domanda può essere presentata con la sola D.S.U. ed integrata successivamente con la  presentazione dell’attestazione I.S.E.E.  

COME E QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA 

La domanda può essere presentata dal 17/06/2020 al 30/06/2020 esclusivamente in modalità telematica inviando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e allegando in un unico file PDF la domanda di partecipazione e tutte le certificazioni richieste:

• Certificazione di gravità ai sensi dell’art. 3, comma 3 della Legge 104/1992 oppure copia della certificazione dell’indennità di accompagnamento del componente fragile 
• Attestazione I.S.E.E.
• Copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del richiedente e del beneficiario;

Nel caso della certificazione della condizione di gravità così come accertata ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legga 104/1992, l’istanza può essere comunque presentata in attesa di definizione dell’accertamento. Nessuna priorità viene fissata per la continuità delle persone già in carico  alla Misura B2 con l’annualità FNA precedente.

Per qualsiasi chiarimento o per eventuali ulteriori informazioni, è sempre possibile contattare telefonicamente e in orari di apertura l'Ufficio Servizi Sociali al num. 0363/982462


Sottocategorie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali

Il Comune di Romano di Lombardia, nel rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, offre agli utenti la possibilità di interagire con il proprio portale per consultare o utilizzare i relativi servizi, accessibili attraverso l’indirizzo http://www.comune.romano.bg.it corrispondente alla home page del sito ufficiale del Comune di Romano. 

La presente pagina, oltre a descrivere le modalità di gestione del sito, ai sensi dell’art. 13 del predetto “Regolamento" ha lo scopo di informare gli utenti che si collegano al portale del Comune di Romano, anche riguardo al trattamento dei dati personali e alle relative garanzie riconosciute dalla legge.

Finalità del trattamento e base giuridica

I dati personali saranno trattati in relazione ai servizi offerti dal Comune di Romano attraverso il proprio portale, esclusivamente per le finalità che rientrano nei compiti istituzionali dell’Amministrazione e di interesse pubblico o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento. 
Nell’ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni/registrazioni al portale necessari per la gestione dei rapporti con il Comune di Romano, nonché per consentire un’efficace comunicazione istituzionale e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

Luogo e modalità del trattamento

Il trattamento dei dati connessi ai servizi web del sito si svolge prevalentemente presso il Comune di Romano ed eventualmente con la collaborazione di altri soggetti appositamente designati come responsabili del trattamento. Il trattamento dei dati avviene per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità, anche mediante l’utilizzo di strumenti automatizzati osservando le misure di sicurezza volte a prevenire la perdita dei dati, gli usi illeciti o non corretti e gli accessi non autorizzati.

I dati sono trattati esclusivamente da personale, prevalentemente tecnico, autorizzato al trattamento o da eventuali persone autorizzate per occasionali operazioni di manutenzione, secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.

I dati personali forniti dagli utenti che si registrano o utilizzano i servizi del sito del Comune di Romano e forniscono riferimenti come nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici, indirizzo e-mail, possono essere utilizzati per altre operazioni di trattamento in termini compatibili con gli scopi della raccolta come ad esempio l’invio, mediante posta elettronica, di comunicazioni istituzionali e di pubblica utilità.

I dati personali degli utenti che chiedono documenti o materiale informativo (newsletter, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati solo per eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui sia a tal fine necessario (servizi di spedizione e simili).

Dati di navigazione

L’accesso al sito comporta la registrazione di dati utilizzati al solo fine di garantire il corretto funzionamento.

Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e/o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati non vengono raccolti allo scopo di associarli a soggetti identificati, tuttavia per la loro natura potrebbero consentire di identificare gli utenti attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi soprattutto quando sia necessario accertare responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. 

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso al sito e la compilazione dei format (maschere) comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

In tal caso i dati acquisiti saranno trattati esclusivamente per rispondere alle richieste degli utenti, per esempio, sull’utilizzo di un servizio, su problemi di connessione al sito, su problemi di navigazione al sito, su problemi di accesso ai servizi del sito o su problemi di accesso al proprio account.

Al fine di contestualizzare meglio la domanda gli utenti potranno essere contattati via email, al telefono o mediante altri sistemi di comunicazione da un operatore incaricato dall'Amministrazione. 

Specifiche informative di sintesi verranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Obbligo o facoltà di conferire i dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con il Comune di Romano per l’invio di comunicazioni o di eventuale documentazione.

Il mancato conferimento dei dati (es. dati anagrafici, indirizzo e-mail, numero telefonico) necessari a rendere il servizio può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Periodo di conservazione

I dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità, (“principio di limitazione della conservazione”, art.5, del Regolamento UE) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge. 

Destinatari dei dati

I dati relativi al servizio on line non sono destinati a terzi o oggetto di comunicazione o diffusione, salvo che disposizioni di legge o di regolamento dispongano diversamente.

Dati di contatto del Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali effettuato mediante il sito web è il Comune di Romano, con sede in Piazza Giuseppe Longhi 24058 Romano di Lombardia

Dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati

segreteria.comune.romano@pec.regione.lombardia.it

DIRITTI DELL'INTERESSATO

In base all’art. 15 e seguenti del Regolamento UE gli interessati (persone fisiche a cui si riferiscono i dati), possono esercitare in qualsiasi momento i propri diritti ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione, l’aggiornamento se incompleti o erronei e la cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare. 

A tal fine è possibile rivolgersi al Titolare, oppure al Responsabile della protezione dei dati.

Si informa infine che è prevista la possibilità di proporre reclamo all’Autorità di Controllo Italiana - Garante per la protezione dei dati personali - Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 Roma. 

INFORMATIVA PRIVACY PER COMUNICAZIONI ISTITUZIONALI VIA E-MAIL (art. 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, si informano gli interessati che il trattamento dei dati forniti direttamente tramite portale web al fine di fruire dei servizi offerti o comunque acquisiti a tal fine, è effettuato dal Comune di Romano, in qualità di Titolare del trattamento, ed è finalizzato unicamente all’espletamento delle attività connesse alla gestione delle comunicazioni istituzionali che includono l’invio di messaggi via e-mail agli indirizzi di posta elettronica forniti in sede di registrazione/iscrizione al portale.

Il trattamento dei dati personali sarà pertanto effettuato anche con l’utilizzo di procedure automatizzate nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità garantendo la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I dati personali forniti in sede di registrazione/iscrizione al portale (nome, cognome, residenza, riferimenti telefonici, indirizzo e-mail, ecc.) sono utilizzati dai servizi di comunicazione di posta elettronica. Il conferimento di dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto preclude la possibilità di fruire dei servizi del Comune di Romano. I predetti dati possono essere utilizzati anche per l’invio di comunicazioni istituzionali non strettamente connesse al servizio relativo all’iscrizione al portale ma compatibili con le finalità istituzionali. Agli interessati è comunque riservato il diritto di chiedere in qualsiasi momento la cancellazione dai servizi di comunicazione per posta elettronica.

I trattamenti saranno effettuati dalle persone fisiche preposte alla relativa procedura e designate come incaricati. I dati raccolti non sono oggetto di comunicazione a terzi, fatta salva la possibilità che i dati siano conoscibili da soggetti che intervengono nella procedura di gestione delle attività opportunamente individuati ed eventualmente designati come Responsabili del trattamento.

In base all’art. 15 e seguenti del Regolamento UE gli interessati (persone fisiche a cui si riferiscono i dati), possono esercitare in qualsiasi momento i propri diritti ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione, l’aggiornamento se incompleti o erronei e la cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare. 
A tal fine è possibile rivolgersi al Titolare, oppure al Responsabile della protezione dei dati.

INFORMATIVA PRIVACY PER L'UTILIZZO DEI COOKIE

I cookie o marcatori sono pacchetti di informazioni che vengono scaricati su un dispositivo utilizzato per navigare su un sito web. Ad ogni successivo accesso al sito il dispositivo verrà automaticamente riconosciuto.

I cookie permettono di salvare temporaneamente sul sito le informazioni riguardanti la visita ed il visitatore. Anche altri siti web che utilizzano lo stesso cookie potranno riconoscere il dispositivo. Per ogni accesso al sito potranno essere utilizzati diversi tipi di cookie.

I cookie permettono ad un sito web di personalizzare un accesso, per esempio:

  • Mostrando funzionalità di navigazione rilevanti
  • Ricordando le preferenze del visitatore
  • Migliorando in generale la navigazione dell’utente
  • Limitando il numero di messaggi pubblicitari inviati

L’utilizzo dei cookie da parte del Comune di Romano di Lombardia

Quando si accede a comune.romano.gov.it si acconsente automaticamente all’invio di cookie da parte del Comune sul dispositivo utilizzato.

comune.romano.gov.it combina le informazioni raccolte con i cookie con le altre informazioni che tu stesso hai fornito o con gli altri dati raccolti per gli scopi indicati nella Policy della Privacy sul sito comune.romano.gov.it.

Se non vuoi che comune.romano.gov.it invii cookie sul tuo dispositivo puoi rifiutare l’utilizzo di cookie usando le opzioni o le impostazioni del tuo browser. Potresti non essere in grado di utilizzare (correttamente) alcune parti di comune.romano.gov.it.

comune.romano.gov.it utilizza 2 tipi di cookies:

  • Cookie Tecnici
    Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.
  • Cookie analitici
    Sono assimilati ai cookie tecnici e sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma anonima e aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. I dati ricavabili da questi cookie sono gestiti dal Comune di Romano in qualità di gestore del sito esclusivamente per finalità statistiche e per l’elaborazione di report sull’utilizzo del sito stesso.

  • Cookie di profilazione

    Il sito non utilizza cookie di profilazione proprietari (prima parte), cioè cookie volti a creare profili relativi all'utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione sul sito del Comune di Romano.Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito

 

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google ChromeMozilla FirefoxApple Safari and Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Rifiutare i cookie

Potete rifiutare di salvare i cookie sulla vostra macchina modificando le impostazioni del browser. Per maggiori informazioni, consultate il vostro provider di browser web.