Aggiornamenti carta “Dedicata a te”: proroga dei termini per il ritiro e l’attivazione

Data:
14 Dicembre 2023

Data

14.12.2023

DESCRIZIONE

Con decreto del Ministro delle imprese e del made in Italy del 29 novembre 2023 sono stati prorogati i termini per il ritiro e l’attivazione delle carte “Dedicata a te”.

In favore dei beneficiari già individuati dall’INPS che - pur avendo ritirato la card dall’ufficio postale - non hanno effettuato alcun acquisto entro il termine precedentemente fissato del 15 settembre, Poste Italiane spa provvederà a sbloccare la carta prepagata disponendo il nuovo termine per l’effettuazione del primo pagamento al 31 gennaio 2024.

Analogamente, coloro che risultano beneficiari ma non hanno ritirato la card, potranno farlo recandosi in qualunque ufficio postale: anche in questo caso il  primo pagamento dovrà essere effettuato il entro il 31 gennaio prossimo.

In entrambi i casi - carte ritirate ma non attivate entro il termine iniziale del 15 settembre e carte non ritirate - ai beneficiari sarà garantita la disponibilità sia dell’originario importo di € 382,50 sia dell’importo aggiuntivo di € 77,20 previsto dal DM del 29 novembre scorso.

Si precisa che il decreto NON PREVEDE L'INDIVIDUAZIONE DI NUOVI BENEFICIARI.

 

ULTIMO AGGIORNAMENTO

14.12.2023