Richiesta di accesso civico generalizzato (FOIA)

  • Servizio attivo

Accedi al servizio

A chi è rivolto

L’accesso civico “generalizzato”, cosiddetto FOIA, riconosce a chiunque indipendentemente dall’essere cittadino italiano o residente nel territorio dello Stato il diritto di accedere a dati, documenti detenuti dall’Ente, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria.

Descrizione

La domanda di accesso civico generalizzato non è soggetta a motivazione, ma deve identificare i dati, le informazioni o i documenti richiesti. L’istanza deve essere rivolta al Responsabile del Settore Affari Generali che procederà alla individuazione e trasmissione della domanda di accesso all’ufficio interno competente nella materia cui si riferisce l’istanza, o all’ufficio che materialmente detiene i dati/documenti/informazioni richiesti.

Come fare

L’istanza può essere trasmessa in via telematica. Il Regolamento comunale in materia di accesso civico generalizzato è disponibile al seguente link: http://ww2.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/amministrazione_trasparente/_lombardia/_romano_di_lombardia/224_alt_con_acc_civ/

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale) o Carta identità elettronica (CIE).

E’ possibile presentare l’istanza anche a mezzo posta o direttamente presso gli Uffici, l’istanza deve essere sottoscritta e presentata unitamente alla copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore.

Cosa si ottiene

In caso di accoglimento della domanda, il Responsabile del procedimento di accesso generalizzato deve comunicare il relativo esisto al richiedente e agli eventuali soggetti controinteressati. In caso di accoglimento della richiesta, l’Ufficio procedente provvede a trasmettere tempestivamente al richiedente i dati o documenti richiesti. Se vi è stato l’accoglimento della richiesta di accesso generalizzato nonostante l’opposizione dei controinteressati, il Comune deve darne comunicazione a questi ultimi.

Tempi e scadenze

Il responsabile del procedimento di accesso generalizzato deve concluderlo entro 30 giorni dalla data di acquisizione al Protocollo comunale con l’adozione di un provvedimento espresso e motivato, da comunicare al richiedente e agli eventuali controinteressati. Tali termini sono sospesi nel caso di comunicazione dell’istanza ai controinteressati durante il tempo stabilito per consentire agli stessi di presentare eventuale opposizione (10 giorni dalla ricezione della comunicazione).

I dati o i documenti richiesti non possono essere trasmessi al richiedente prima di 15 giorni dalla ricezione della comunicazione della domanda di accesso civico generalizzato ai controinteressati, che hanno 10 giorni per presentare opposizione.

Quanto costa

Il rilascio di copie in formato cartaceo o su altri supporti informatici comporta il pagamento del solo rimborso del costo di riproduzione in base alle tariffe in vigore nel Comune.

Accedi al servizio

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Ufficio Anagrafe

Indirizzo Piazza XXIV Maggio,1 - 24058 Romano di Lombardia (BG)

Pagina aggiornata il 25/03/2024, 17:28

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri