Informativa trattamento dati personali relativa all'impianto di videosorveglianza

Finalità del trattamento
Le finalità perseguite dal Comune di Romano di Lombardia, in qualità di Titolare del trattamento dei dati mediante l’attivazione di sistemi di videosorveglianza, sono dirette all’espletamento delle funzioni istituzionali in virtù dei compiti attribuitigli dalla legge dallo statuto e dai regolamenti.

In particolare il trattamento effettuato con gli impianti di video sorveglianza installati dal Comune o collegati alla Sala Operativa della Polizia Locale è effettuato ai fini di:

  • prevenire e reprimere gli atti delittuosi, le attività illecite e gli episodi di microcriminalità commessi sul territorio comunale e quindi ad assicurare maggiore sicurezza ai cittadini nell’ambito del più ampio concetto di “sicurezza urbana”, così individuata secondo il Decreto Ministro Interno 5 agosto 2008;
  • tutelare gli immobili di proprietà o in gestione dell’Amministrazione Comunale e prevenire eventuali atti di vandalismo o danneggiamento;
  • controllare di specifiche aree del territorio urbano;
  • monitorare il traffico cittadino, tutelando coloro che più necessitano di attenzione: bambini, giovani e anziani, garantendo un elevato grado di sicurezza nelle zone monitorate.

Principi e Regole di Trattamento
Il trattamento delle informazioni è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei i diritti dell'Interessato.

Modalità Trattamento dei dati
I dati relativi alle immagini del sistema di video sorveglianza sono salvati in una banca dati in formato digitale memorizzata su un server ubicato in adeguati locali nella disponibilità del comune.
Il trattamento dei dati avviene in modo lecito e corretto e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza.
Ai locali e ai dispositivi informatici utilizzati per la gestione delle registrazioni sono applicate misure di sicurezza e di protezione adeguate, alcune delle quali sono state identificate dalla Circolare Agid del 18 aprile 2017.

Periodo di Conservazione
Tutti i dati registrati dal sistema di video sorveglianza sono conservati per il periodo di tempo massimo previsto dalle normative di legge pari a 7 giorni, anche in caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria.

Trasmissione e Diffusione dei dati
I dati delle registrazioni possono essere trattati dal personale della società “Maggioli S.p.A.” autorizzata dal Comune per attività di manutenzione ed assistenza relativa agli impianti e ai sistemi di registrazione o conservazione dei dati e possono essere comunicate alle forze di polizia o all'Autorità giudiziaria su specifica richiesta per attività di controllo ed indagine.
I dati personali non sono soggetti a diffusione da parte di questo Ente e non sono soggetti a trasferimento in altro stato.

Diritti dell’Interessato
Il Regolamento Europeo conferisce all'Interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali qualora il soggetto sia identificabile nelle registrazioni e di verificare le finalità, le modalità e la logica del trattamento. Il soggetto identificabile può esercitare il diritto di accesso che può comprendere eventuali dati riferiti a terzi solo nei limiti previsti dalla normativa, ovvero nei soli casi in cui la scomposizione dei dati trattati o la privazione di alcuni elementi renda incomprensibili i dati personali relativi all’Interessato.
In riferimento alle immagini registrate non è in concreto esercitabile il diritto di aggiornamento, rettificazione o integrazione in considerazione della natura intrinseca dei dati raccolti, in quanto si tratta di immagini raccolte in tempo reale riguardanti un fatto obiettivo. Viceversa, l’interessato ha diritto di ottenere il blocco dei dati qualora essi siano trattati in violazione di legge.

Soggetti Coinvolti nel trattamento
Il Comune ha nominato quale Responsabile del trattamento dei dati del sistema di video sorveglianza il Comandante della Polizia Locale - Ufficio Polizia Locale - L’Ente ha anche identificato il Responsabile per la Protezione dei dati (DPO) nella persona dell’ing. Davide Bariselli tel. 030-220185 e-mail privacy@barisellistudio.it a cui il cittadino può rivolgersi per esercitare i sui diritti in tema di trattamento dei dati.

Titolare del Trattamento
Il Titolare del trattamento è Il Comune di Romano di Lombardia con sede in Piazza G. Longhi 5 - tel. 0363/982311 - P.E.C: segreteria.comune.romano@pec.regione.lombardia.it nella persona del suo Rappresentante legale protempore il Sindaco.

UBICAZIONI DELLE TELECAMERE DI RIPRESA DELL’IMPIANTO DI VIDEO SORVEGLIANZA Qui di seguito vengono riportate le ubicazioni delle telecamere dell’impianto di video sorveglianza attivato dal comune di Romano di Lombardia. Inoltre, il comando di polizia locale dispone di telecamere mobili che potranno essere posizionate in vari punti del territorio, in caso di necessità, per le finalità previste dalla norme ed indicate nella presente informativa.

Questi impianti di rilevazione dei dati verranno opportunamente segnalati con dei cartelli che identificano l’area sottoposta a video sorveglianza.

L’ambito di azione delle telecamere è indirizzato alle zone di pertinenza pubblica o accessibili al pubblico. Saranno evitate, salvo necessità, immagini ingrandite o dettagli non rilevanti.

Il sistema di videosorveglianza comporta esclusivamente il trattamento di dati personali rilevati mediante riprese video che, in relazione ai luoghi di installazione delle telecamere, possono riguardare soggetti, mezzi di trasporto ed altre cose presenti nell'area interessata dalla sorveglianza.

La presente informativa, relativa al trattamento dei dati personali dell’impianto di videosorveglianza, potrà essere integrata o modificata con successivo provvedimento, in caso di variazione delle condizioni di applicazione.

ZONE DI UBICAZIONE SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA E LETTORI TARGHE
Aggiornamento: dicembre 2018

LOCALI BIGLIETTERIA-SALA ASPETTO INGRESSI BINARI FFSS (INFORMATIVA E SEGNALETICA A CURA R.F.I.)
PALAZZO MURATORI ATRIO DEFRIBILLATORE
PALAZZO MURATORI INGRESSO SCALE
PIAZZALE STAZIONE INGRESSO BIKE PARKING PIAZZA DON SANDRO
PIAZZA DON SANDRO PARK SOTTERRANEO PIAZZA FIUME VIA CAVAGNARI
PIAZZA FLLI CALVI
PIAZZA GIUSEPPE LONGHI SINDACO
PIAZZA GIOVANNI XXIII - ANCHE LETTORE TARGHE
PIAZZA IV NOVEMBRE - ANCHE LETTORE TARGHE
PIAZZA LOCATELLI
PIAZZA MANETTA
PIAZZA ROMA
PIAZZA SOGNI
PIAZZA STAZIONE
PIAZZA XXIV MAGGIO
PIAZZA XXIV MAGGIO INGRESSO ANAGRAFE - BIBLIOTECA
PIAZZA XXIV MAGGIO INGRESSO PL
CIRCONVALLAZIONE RING SOTTOPASSO EXIDE - ANCHE LETTORE TARGHE SOTTOPASSO CICLOPEDONALE FFSS
SOTTOPASSO VIA CUCCHI - ANCHE LETTORE TARGHE
STRADA SONCINESE - VIA COTTE - ANCHE LETTORE TARGHE
STRADA SONCINESE - VIA ZENITH - ANCHE LETTORE TARGHE
STRADA SONCINESE ROTONDA CASTELLANA - ANCHE LETTORE TARGHE
VIA ARMONIA
VIA BALILLA - ANCHE LETTORE TARGHE
VIA CREMA MADONNA FONTANA
VIA CREMA-MONSIGNOR MAGGIONI - ANCHE LETTORE TARGHE
VIA CROTTI SCUOLA CAPPUCCINI RETRO
VIA DUCA D'AOSTA - VIA DANTE ALIGHIERI - ANCHE LETTORE TARGHE
VIA GARZOLINI
VIA PATRIOTI ROMANESI - INGRESSO ECORASICA - ANCHE LETTORE TARGHE VIA S.P. 101 - ALTEZZA INGRESSO VIGILI DEL FUOCO - ANCHE LETTORE TARGHE VIA SAN GIUSEPPE - USCITA ROTATORIA RING - ANCHE LETTORE TARGHE
VIA ZARA - PARCO - CICLOFFICINA