A chi è rivolto

Il servizio si rivolge alle persone che hanno una capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta, la cui certificazione definitiva di invalidità riporta la dicitura "ricorrono i requisiti di cui all'art.381 del DPR 495/1992" o alle persone non vedenti.

Descrizione

I cittadini con la certificazione di cui sopra, possono richiedere al Comune il contrassegno che permette di sostare nei parcheggi riservati, negli stalli di sosta a pagamento, e previa la comunicazione ai Comuni interessati, di circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL).

Come fare

Per accedere al servizio è necessario che la persona con disabilità o un suo delegato compili il modulo online.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale)

oppure

  • Carta identità elettronica (CIE).

In caso di nuovo contrassegno di tipo "permanente" (validità 5 anni) è obbligatorio allegare:

  • un documento d'identità in corso di validità della persona interessata;
  • Verbale commissione sanitaria delle persone invalide rilasciata dalla ATS competente dalla quale risulta la assente o ridotta capacità di deambulazione (art.381 DPR495/1992); 
  • una fotografia in formato tessera.

In caso di nuovo contrassegno di tipo "temporaneo" (validità stabilita dalla Commissione Medico Legale ATS) è obbligatorio allegare:

  • un documento d'identità in corso di validità della persona interessata;
  • Verbale commissione sanitaria delle persone invalide rilasciata dalla ATS competente dalla quale risulta la temporanea assente o ridotta capacità di deambulazione (art.381 DPR495/1992); 
  • una fotografia in formato tessera.
  • una marca da bollo da euro 16,00 (vedi dichiarazione sostitutiva annullamento marca da bollo).

Nel caso, invece, di rinnovo, è obbligatorio allegare:

  • il contrassegno già rilasciato in originale;
  • un documento d'identità in corso di validità della persona interessata;
  • Certificato del medico di base che conferma il persistere della assente o sensibilmente ridotta capacità di deambulazione;
  • una fotografia in formato tessera.

Nel caso, invece o di smarrimento/furto, è obbligatorio allegare:

  • la dichiarazione di smarrimento o furto;
  • un documento d'identità in corso di validità della persona interessata;
  • Verbale commissione sanitaria delle persone invalide rilasciata dalla ATS competente dalla quale risulta la assente o ridotta capacità di deambulazione (art.381 DPR495/1992); 
  • una fotografia in formato tessera.
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ANNULLAMENTO MARCA DA BOLLO (SOLO PER CONTRASSEGNO TEMPORANEO)

Cosa si ottiene

Si ottiene il contrassegno unico europeo per la sosta dei disabili.

Tempi e scadenze

Il servizio può essere richiesto in qualsiasi momento. Il Comune, se la richiesta è completa di tutta la documentazione ha 5 giorni di tempo per rilasciare o negare il rilascio del contrassegno.

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

Ulteriori informazioni

Per l'accesso alle ZTL delle città, è necessario contattare i Comuni interessati per conoscere le procedure per il rilascio delle rispettive autorizzazioni. Per il Comune di Romano di Lombardia, è necessario munirisi della autorizzazione all'accesso alla ZTL utilizzando l'apposito servizio on line ovvero la modulistica presente su questo sito.

Accedi al servizio

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Pagina aggiornata il 19/04/2024, 10:01

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri